Body Art

MUTAMENTI on my body by Massimo Nardi

L'arte di dipingere il corpo o dermocromia risale agli antichi aborigeni australiani (60.000 A.C.). In seguito, nel 4000 A.C.,  il popolo egiziano soleva dipingere il corpo di vivi e morti come ornamento corporale. I nativi nordamericani, i cosiddetti Pelli Rosse, impiegarono le diverse colorazioni per dipingere il corpo in occasione di eventi particolari della loro vita, come quelli di guerra o di festa. Nell'era moderna (1933), Max Factor dipinse completamente la sua modella con un nuovo cosmetico e la espose alla Fiera Mondiale di Chicago con disapprovazione del pubblico, arrestati entrambi per disturbo della quiete pubblica. Dagli anni novanta in poi la pittura corporale è diventata una forma d'arte globalmente affermata e approvata.












Commenti

Post più popolari